Prodotto dalla One2One S.r.l., Armadillo è una pellicola liquida per la Protezione di tutti i tipi di schermo per Smartphone e Tablet

 

Viale Egeo, 61 - Roma Mail: info@121group.it
Image Alt
OneNanoTech Solutions

Il Blog sulla Nanotecnologia

Come nasce il nome Armadillo?

Quando abbiamo pensato al nome da dare all’ultimo nato in casa One Nanotech Solutions l’idea era quella di far subito capire le straordinarie proprietà ed in particolare la resistenza della nostra protezione liquida. L’associazione con l’armadillo è stata un passo breve da compiere.

Armadillo: il mammifero con la corazza

L’armadillo è un mammifero originario delle Americhe, infatti tutte le 20 varietà esistenti vivono nell’America del Sud ad eccezione dell’armadillo a nove fasce che vive negli Stati Uniti. Il nome di questo animale ci indica subito la sua principale peculiarità. Il termine “armadillo” deriva da un vocabolo spagnolo che significa “dalla piccola corazza” e il nome gli venne attribuito dai primi conquistadores nel XVI secolo. Questo animale è l’unico al mondo ad essere dotato di questa straordinaria arma di protezione.

La sua corazza è composta da squame ossificate ricoperte da uno strato di cheratina. Questa protezione naturale ricopre dorso, fianchi, testa, coda e la parte esterna delle zampe. In pratica tutto il corpo dell’armadillo è “corazzato” ad eccezione del ventre e della parte interna delle zampe. La corazza è formata da placchette e viene usata per ripararsi in caso di pericolo. Queste placchette ricordano molto le armature dei cavalieri. Gli esemplari di alcune specie, quando si sentono minacciati, si chiudono a palla per proteggersi. Altre specie non riescono a chiudersi completamente, quindi preferiscono scappare o rifugiarsi con parte del corpo sotto terra.

Una corazza a prova di proiettile

Episodi accaduti circa due anni fa negli Stati Uniti testimoniano la straordinaria resistenza dell’armatura dell’armadillo. In Texas un uomo è rimasto ferito dopo aver sparato con la sua arma sulla corazza dell’animale. Il proiettile è rimbalzato sulle squame ossificate a protezione del corpo del mammifero ed ha colpito l’uomo alla testa costringendolo a ricorrere ad un immediato soccorso in ospedale. Per sua fortuna è riuscito a cavarsela rimediando solo delle ferite superficiali. L’animale, invece, è riuscito a mettersi in salvo, scappando dopo lo spavento.

Non è l’unico episodio del genere. Sempre negli Stati Uniti, precisamente in Georgia, un uomo ha ferito la suocera con un colpo indirizzato ad un armadillo. Il proiettile è rimbalzato sull’armatura ed ha perforato la sedia sulla quale sedeva la donna, arrecandole delle ferite superficiali.

Armadillo: la pellicola liquida di One Nanotech Solutions

Allo stesso modo del mammifero, anche il liquido protettivo Armadillo offre una straordinaria protezione da graffi ed urti per ogni tipo di dispositivo. La resistenza del liquid glass protection Armadillo è stata certificata dalla società internazionale SGS con un livello di resistenza pari a 9H. Questo incredibile livello di protezione è reso possibile dall’utilizzo della nanotecnologia che manipola la materia a livello atomico. Il liquido di protezione display Armadillo è arricchito con gocce di titanio e silicio.

Duttilità e protezione

La duttilità di questi elementi gli consente di adattarsi ad ogni tipo di display, aderendo perfettamente e garantendo alla superficie dei dispositivi una protezione idrofobica. Come l’armadillo si protegge dai pericoli esterni grazie alla sua corazza ossea, la pellicola liquida di One Nanotech Solutions protegge ogni tipo di display. Basta una sola applicazione del prodotto per garantire allo schermo uno scudo protettivo per circa 12 mesi. Il liquid glass protection Armadillo riesce a tenere al riparo il dispositivo senza influire negativamente sulla sensibilità del touch e sull’estetica.